FederTerziarioFirenze

FederTerziario Firenze: stipulata convenzione per erogazione servizi di consulenza e formazione

Prezzi agevolati destinati ai soci del Consorzio

12 Ottobre 2018

E’ con estremo piacere che il Consorzio comunica l’iniziativa nata insieme a FederTerziario Firenze a seguito della preziosa collaborazione e del rapporto di partnership instaurato nel corso dell’anno.

Il Consorzio e FederTerziario Firenze hanno stipulato la convenzione avente oggetto l’erogazione di servizi di consulenza e formazione a tutti i soci del Consorzio a prezzi agevolati; un modo questo per fornire un concreto aiuto in termini di assistenza specialistica, di risparmio economico nonché di miglioramento organizzativo dato dal supporto tecnico di professionisti che forniscono servizi mirati al corretto adempimento di tutti quegli aspetti cogenti richiesti dalle normative di settore.

Il Consorzio, consapevole che il rispetto dei requisiti cogenti in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro richiede energie, tempo, nonché ingenti risorse finanziarie da parte di tutte le imprese, si è attivato al fine di trovare una strada che agevolasse i propri soci al rispetto di tutti gli adempimenti richiesti, ottenendo dei servizi da professionisti del settore con prezzi fortemente vantaggiosi rispetto a quelli offerti sul mercato.

Da oggi sarà possibile per tutti i soci del consorzio, indipendentemente dalla localizzazione geografica, rivolgersi a FederTerziario Firenze per ottenere servizi, quali: consulenza e formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro, formazione abilitante all’utilizzo delle attrezzature da lavoro, privacy, servizi di consulenza per l’ottenimento delle certificazioni ISO e attestazione SOA, redazione della documentazione tecnica (DVR, POS, Piano Emergenze ecc), assistenza per l’abilitazione al mercato elettronico MEPA ed assistenza tecnica sui cantieri.

A titolo esemplificativo e non esaustivo, si fa presente che il costo in convenzione per la redazione di un piano operativo di sicurezza (POS) per cantieri aventi oggetto lavorazioni edili in generale, lavori impiantistici, opere stradali e manutenzioni, sarà di euro 50,00 comprensivo di un check up gratuito dell’impresa consorziata al fine di valutare eventuali difformità rispetto agli adempimenti obbligatori in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e rispetto della privacy (aspetto quest’ultimo da non sottovalutare considerando l’entrata in vigore, lo scorso 25 Maggio, del nuovo regolamento europeo GDPR 679/2016).

Usufruendo di uno, o più, servizi oggetto della convenzione, l’impresa sarà associata a FederTerziario Firenze senza di fatto pagare nessuna quota associativa poiché compresa nel costo del servizio usufruito. L’iscrizione a FederTerziario Firenze avrà durata di un anno e per l’eventuale rinnovo l’impresa dovrà manifestare espressamente la volontà di rimanere associato, in caso contrario l’iscrizione decade. Nel caso in cui si presentasse la necessità di usufruire nuovamente di servizi oggetto della convenzione, la quota associativa sarà comunque compresa nel costo del servizio richiesto anche per gli anni successivi.

Indipendentemente dalla localizzazione geografica in cui ha sede l’impresa associata a CO.AR.CO, la scontistica dei servizi oggetto della convenzione verrà garantita anche a fronte del fatto che potrà essere valutata la possibilità d’intervento di un ente provinciale del luogo associato a FederTerziario Firenze, al fine di garantire una miglior assistenza e tempestività nell’erogazione del servizio richiesto.

Dal seguente link Convenzione erogazione servizi consulenza e formazione è possibile scaricare il testo completo della convenzione, con descrizione dei servizi di consulenza e formazione erogati da FederTerziario Firenze.