Interventi di prevenzione incendi in edifici scolastici Provincia di Macerata

Provincia di Macerata, arriva la seconda aggiudicazione per il Consorzio

Interventi di prevenzione incendi in edifici scolastici

Non tarda ad arrivare la seconda aggiudicazione del 2019 per il Consorzio CO.AR.CO.

E’ la provincia di Macerata a comunicare l’aggiudicazione definitiva per l’esecuzione degli interventi di prevenzione incendi in vari edifici scolastici al Consorzio, risultato il miglior offerente con il ribasso del 22,347%.

Gli interventi verranno eseguiti sui seguenti edifici scolastici: ITA Macerata, IPSSAR Cingoli, LICEI Civitanova Marche, IIS, Recanati, IPIA Tolentino di cui risulta proprietaria, appunto, la Provincia di Macerata.

Gli interventi da effettuare finalizzati all’ottenimento del CPI/SCIA Antincendio sono stati individuati e suddivisi nelle seguenti categorie:

  • interventi su impianti elettrici, allarme e sicurezza: alcuni componenti impiantistici installati risultano non funzionanti e nella maggior parte dei casi non più rispondenti alle normative in vigore;
  • interventi su impianti fissi di estinzione degli incendi: alcuni componenti impiantistici installati risultano obsoleti e nella maggior parte dei casi non più rispondenti alle normative in vigore, pertanto saranno opportunamente sostituiti;
  • verifiche e certificazioni: saranno previste tutte le verifiche necessarie per l’ottenimento di una Dichiarazione di Rispondenza, e di una certificazione di corretta installazione e funzionamento dell’impianto. Sono comprese le verifiche sulle strutture e le separazioni REI al fine dell’ottenimento delle relative certificazioni come richiesto dalle normative vigenti;
  • segnaletica di sicurezza sarà adeguata conformemente al D. Lgs. 9 aprile 2008 n° 81.

 

Il Consorzio ha iniziato il nuovo anno con il “piede giusto” centrando la valutazione tecnica ed economica delle lavorazioni oggetto degli appalti a cui partecipa, tanto da iniziare a costruire il proprio portafoglio lavori per l’anno in corso.